L’Anno vecchio se ne va…..

…..e mai più ritornerà

Così citava la vecchia filastrocca imparata alle elementari!

Beh cosa dirvi cari amici:

Innanzitutto grazie di continuare a seguire questo blog e le mie storie.

Ormai siete rimasti veramente in pochi e mi verrebbe da dire “Pochi ma buoni” visto che non mancate mai di lasciarmi i vostri commenti e mi supportate con il vostro entusiasmo.

Questo 2011 è stato terribilmente pesante, oppressivo, insostenibile e brutto, brutto, brutto, brutto e incredibilmente brutto!

Perciò sono felice che il vento del tempo se lo porti via e spero che soffi una brezza nuova per tutti noi in questo 2012.

Crisi finanziaria a parte, mi e vi auguro un mondo migliore per questo nuovo anno e tante cose belle e positive per tutti e perchè no? Anche l’Amore.

Per ciò che riguarda questo blog vi annuncio che ci sarà qualche piccolo cambiamento e mi direte: “era ora! Non se ne poteva più!”

Si, si, lo so avete ragione ma adoro questo tema, è così tanto aquarius ma devo ammettere che un pò ha stancato anche me.

Quindi nuovo tema, nuova testata e soprattutto nuove storie!

Quest’ultima decade del 2011 è stata molto positiva sotto il profilo dell’ispirazione e sto scrivendo nuove storie che spero di riuscire a postare presto.

Intanto qualche piccola anticipazione:

La Stagione delle Piogge

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported.

Nuova Fanfiction su Bill.

Era da tanto che non scrivevo più su Bill….sì dai tempi di “Non dirmi mai ti amo”.

Questa è una storia matura: il vento dei ricordi che soffia sulla vita di un uomo che sembra aver dimenticato l’amore, sopraffatto dai suoi doveri di padre e di ex marito ma un giorno succede qualcosa.

Un ricordo lontano gli riporta alla memoria un antico amore, una promessa non mantenuta, un ritorno alla felicità,  al finire della stagione delle piogge.

Quando ti innamorerai di me

 

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

Nuovissima Fanfiction su Tom.

Loitsche, anni 90.

Nel giardino della vecchia scuola media un ragazzo biondo, bello, intelligente e spavaldo è il capo di una combriccola di bulletti tra i quali c’è anche suo fratello e il suo migliore amico, Andreas.

 Famoso per essere il chitarrista di una band emergente e  il più grande rubacuori della scuola, seduce la secchiona dell’ottava classe, Fei, soprannominata da tutti “Il Mostro” a causa dei suoi spessi occhiali da vista e del vistoso apparecchio per i denti.

 

Turchese

 

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

Nuova ff su Tom.

Londra, un importante uomo di affari, un miliardario di origine tedesca da tempo stabilitosi a Los Angeles è seduto ad un tavolo di un locale alla moda e sta per concludere un affare molto vantaggioso che lo porterà ad estendere i propri interessi nel vecchio continente.

Lì, incontrerà per caso la bella e capricciosa contessa di Middleborough che gli farà perdere la testa e lo costringerà a fare i conti con il suo cuore.

 

E se questo non dovesse bastarvi…..

“Un Magnifico Disastro” Extra

In Loving Memory of
Francesca Zizi
(Amiche per sempre)
 
 

 Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Cosa succederà a Monica e Tom? Come finirà la loro storia?

Se avete amato “A Piccoli Passi” e vi siete appassionati ad “Un Magnifico Disastro” non potete assolutamente perdere il capitolo finale della saga.

Quando posterò tutte queste storie? Appena possibile: sapete che ho una vita frenetica ed un milione di progetti da realizzare ma sto scrivendo tutte e quattro contemporaneamente e terminando gli ultimi capitoli di Un Magnifico Disastro.

Se ho stuzzicato un pò la vostra curiosità restate con me!

Ci vediamo martedì con una nuova puntata di “Un Magnifico Disastro”.

Buon Anno a tutti

                                                                                                     la vostra

                                                                                                                                              aquarius

Annunci

3 commenti su “L’Anno vecchio se ne va…..

  1. Donna! Ma quanti progetti per il nuovo anno! Bene bene e ancora BENE! Sono contenta di avere tante cose da leggere, soprattutto quando si tratta di tue opere, che non mi stancano mai.
    Allora, andiamo con ordine.

    -La stagione delle pioggie.
    Me ne avevi parlato, e ora che ho letto la trama, ho proprio voglia di leggerla, questo Bill ormai uomo, che ha perso anche l’ultimo contatto con l’adolescenza, ex marito e soprattutto padre. Sì, voglio proprio leggerla, sono curiosa.

    -Quando ti innamorerai di me.
    Uh, ambientata a Loitsche, negli anni 90? Sono stra-curiosa. E’ originale, sai, di solito le Fan Fiction (io per prima lo faccio) sono sempre ambientate nel presente, negli anni correnti, difficilmente parlano del passato… questa mi sembra una cosa molto carina. Contami pure tra i lettori, tesoro, come sempre.
    E poi quella “cozza” di studentessa dell’ottavo anno?

    -Turchese.
    Titolo semplice, ma la trama è fantastica. Sembrerebbe quasi che Tom per una volta non sarà l’unico a dare problemi di cuore… 🙂

    -Un magnifico disastro.
    Cosa?! Ma siamo davvero già al capitolo finale? No, vero? Quando dici “Non potete perdervi il capitolo finale della saga” intendi dire che nel nuovo anno posterai ANCHE l’ultimo capitolo, vero? Vero? Vero? *w*

    Ora passiamo a me…
    Eh, lo so, sono tornata ai miei amati colori scuri e alle atmosfere un po’ dark, sai che ormai sono abbonata a quei temi! E poi non volevo farne uno proprio macabro, ma infatti quando hai commentato, non l’avevo ancora finito, perché avevo iniziato a modificare dal computer di mia mamma, e le immagini ce le avevo sul mio… così l’ho finito ieri sera… e con le ultime aggiunte non è più così macabro, o almeno spero! xD
    Non so nemmeno io a cosa sia dovuto il cambiamento, o meglio, non so il perché della scelta della nuova versione. La vecchia l’ho tolta un po’ perché è passato Natale, un po’ perché quest’anno come ti dicevo il Natale è stato disastroso e volevo togliere qualunque traccia dal blog, perché mi deprime abbastanza. Già il Natale mi mette malinconia, pensare poi che quest’anno è stato uno schifo, mi deprime anche di più…

    La febbre è passata, tesoro, grazie, in compenso ho beccato l’altro virus intestinale che c’è in giro. Della serie che ho tatuato addosso un gigantesco bersaglio con scritto “VIRUS E BATTERI COLPITE QUI!” ahahahahah, però va meglio, dai…
    Con la sim non ho risolto, o meglio, non con la vecchia, però mia madre è andata al centro vodafone a rifarla e ho lo stesso numero di prima, per cui tranquilla che risponderò ai tuoi auguri di buon anno! A proposito di capodanno… hai qualche progetto?

    Bon, cara Bonds, filo a tradurre un po’ di greco, così domani non lotto con i sensi di colpa! 🙂
    A presto! ❤

  2. Ciaoo Tesoro*-*
    prima di tutto ti chiedo ancora scusa per non essermi più fatta viva e mi dispiace di non aver più potuto leggere.. poi grazie delle parole sempre bellissime che credimi mi sciolgo ogni volta che le leggo, sei sempre cosi dolce,cosi carina che davvero grazie di cuore *-* wow mi avevi detto che c’era una novita ma non mi aspettovo tutta questa meraviglia.. che dire non sai che felicità sapere che stai scrivendo altre storie oltre un magnifico disastro e credimi non vedo l’ora di leggerle tutte e ora spero che arrivi in fretta questo nuovo anno perche ho troppa voglia di perdermi ancora tra le righe dei tuoi capitoli che sai che amo profondamente e ormai mi e difficile separarmene, sai che amo tantissimo sopratutto come scrivi e le tue storie sono sempre una più bella dell’altra con trame sempre più innovative, sempre nuove e la curiosità e semrpre tantissima la prima poi, la stagione delle piogge mi ha incuriosita tantissimo immaginarsi un Bill adulto separato e papà e davvero strano e sono curiosissima di leggerla proprio come Turchese e quando ti innamorerai di me.. ma poi il finale di un magnifico disastro *-* c’è sono davvero curiosa di sapere come andrà a finire e infatti non vedo l’ora di leggere i capitoli che ho perso. Ma sopratutto volevo dirti che ho finalmente letto l’ultimo capitolo di Le parole del silenzio non poteva finire questo anno sensa leggerlo e commentarlo mi dispiace di non averlo fatto prima sopratutto perche poi è stata dura leggere quel fine mi ero sono davvero affezionata a lei come a tutte le tue storie ma sappi che starà sempre nel mio cuore come tutte del resto *-* Grazie delle bellissime parole e di avermi fatto vivere un 2011 più sereno di quello che è stato grazie al tuo talento..mi dispiace che anche per te non sia stato bellissimo come anno e ti auguro nel profondo del mio cuore che questo nuovo sia bellisismo che ti porti tanta felicità e che ogni tuo sogno si realizzi te lo meriti, sei una persona bellisisma e ti meriti questo e altro*-* Ci vediamo nel nuovo anno e ti prometto che leggero tutti i capitoli che mi sono persa un bacione grande e buon anno *-*

    • Tesoro! E’ stato bellissimo leggere il tuo commento a “Le Parole del Silenzio”. Grazie per le belle parole, per i tuoi complimenti sinceri, per le emozioni che hai provato e per le lacrime che mi hai fatto versare. Sì ho pianto perchè mi hai fatto commuovere, sei tu una persona splendida e meravigliosa e non ti vergogni di dire apertamente ciò che senti: sei meravigliosa! Grazie di tutto cuore, ti voglio tanto bene e ricorda ciò che ti ho detto: queste storie appartengono anche a te perchè senza i tuoi commenti non sarebbero complete. Ti auguro ciò che vorrei per me: Tanta felicità, tanto successo ed un Amore grande, grande e profondo come quello di Gustav e Julia o di Lisa e Bill o di Monica e Tom e di viverlo con la stessa forza, con la stessa passione e con la stessa intensità. Ti auguro di trovare una persona che sappia leggere nei tuoi occhi e che sappia ascoltare le arole del tuo silenzio. Ti voglio bene e grazie per la tua amicizia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...